Programmi tvOn demand

Parte 1

Potenza, interrogatorio di garanzia di Capristo

28-05-2020

Ha presentato domanda di pensione il Procuratore di Taranto, Carlo Maria Capristo, arrestato e posto ai domiciliari il 19 maggio scorso nell'ambito di un'inchiesta coordinata dalla Procura della Repubblica del capoluogo lucano, competente sui magistrati jonici. Lo ha annunciato il suo legale, Angela Pignatari, al termine dell’interrogatorio di garanzia in tribunale a Potenza.

 

 

 

Servizio di Alessandro Boccia

Intervista ad Angela Pignatari, difensore Capristo




Scegli la programmazione

Ultime 24 ore