Programmi tvOn demand

Parte 1

Matera, la battaglia dei cittadini attivi per Olimpia Fuina

13-02-2020

Dal 23 marzo del 1988 chiede giustizia per la morte del figlio Luca Orioli, trovato senza vita in circostanze mai chiarite del tutto, assieme alla sua fidanzata Marirosa Andreotta, nel bagno della casa di lei a Policoro. Per chi condusse le indagini si è trattato di morte accidentale, ma Olimpia Fuina originaria di Bernalda, mamma di Luca questa ipotesi non l’ha mai accettata avviando una lunga battaglia in tribunale.

 

 

Servizio di Alessandro Boccia


Interviste ad Antonio Forcillo, referente Comitato Cittadini Attivi di Bernalda-Metaponto; Donato Fuina, referente Comitato Cittadini Attivi di Bernalda-Metaponto




Scegli la programmazione