Programmi tvOn demand

Parte 1

Assenteista all'Arif: il caso

23-01-2020

Acquaiolo stagionale con uno stipendio da 1.500 euro al mese. Ma per due anni, benchè lo stipendio fosse regolarmente erogato e incassato, nessuno l'ha mai visto al lavoro. Succede anche questo, in Puglia, in particolare all'Arif, l'azienda regionale assurta alle cronache più recenti per essere diventata il braccio esecutivo nella lotta alla xylella

 


Scegli la programmazione