Campobasso: smantellata base spaccio, tre arresti

  |  POTENZA (PZ)  -  venerdì 9 ottobre 2020 - 09:37

Blitz all'alba dei carabinieri in quattro regioni

di Redazione Norbaonline
Campobasso: smantellata base spaccio, tre arresti

Tre persone arrestate, 29 indagate, 40 decreti di perquisizioni emessi dal Gip di Campobasso su richiesta del capo della locale Procura, Nicola D'Angelo e del Pm Elisa Sabusco ed eseguiti in Molise, Campania, Puglia ed Emilia Romagna. E' il bilancio dell'operazione antidroga 'Gli intoccabili' dei Carabinieri della Compagnia di Campobasso scattata questa mattina. L'attivita' di indagine, condotta era iniziata a settembre 2018 e si e' conclusa formalmente a febbraio di quest'anno con l'ausilio di attivita' tecniche, osservazioni, pedinamenti e perquisizioni, acquisendo elementi a carico di 29 indagati in ordine alle attivita' di spaccio, commercio e detenzione di cocaina che veniva ceduta a Campobasso. A finire in carcere, con l'accusa di detenzione e traffico di sostanze stupefacenti, un 60enne ed un 30enne, entrambi incensurati e residenti del centro storico di Campobasso, mentre un altro campobassano 30enne, stretto collaboratore dei primi due, e' agli arresti domiciliari. Dalle indagini e' emerso che i tre avevano posto in essere, con assoluta disinvoltura e spregiudicatezza, una fiorente attivita' di spaccio utilizzando la propria abitazione come base logistica per la preparazione della droga in dosi nonche' punto di cessione, anche a domicilio, ai vari consumatori.

La centrale dello spaccio era nel centro storico di Campobasso, a casa di quello che e' ritenuto dagli investigatori il capo del sodalizio. La cocaina veniva conservata, tagliata, suddivisa in dosi e spacciata ad ogni ora del giorno. Le dosi venivano ordinate facendo ricorso a telefonate, sms o chat, fissato il prezzo di acquisto e stabilito il momento dello scambio. Nel corso dell'attivita' d'indagine sono stati sequestrati circa 150 gr. di cocaina con un grado di purezza fino al 90% pari a circa 340 dosi mentre sono state circa 3.000 le cessioni di stupefacente documentate dagli investigatori. Il gruppo criminale, nel corso dell'anno di indagine, aveva gia' subito l'arresto di uno dei componenti, il deferimento in stato di liberta' di altri 6 e la segnalazione alla Prefettura di 25 soggetti tossicodipendenti; 21 invece i recuperi di sostanza stupefacente effettuati dai militari.

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.