Ordona: sviluppi dell'omicidio Scagliozzi. Indagini a tutto campo

CRONACA  |  ORDONA (FG)  -  sabato 19 settembre 2020 - 13:38

di Pietro Loffredo
Ordona: sviluppi dell

Tutte le ipotesi sono al momento valide, sottolineano gli investigatori. Dal movente di natura privata a una vendetta per questioni economiche, non meglio precisate. E’ un vero e proprio giallo l’omicidio di Nardino Scagliozzi, l’operaio 38enne di Ordona trovato senza vita, giovedì mattina, in una cunetta della strada provinciale 110, alla periferia del paese.
Il corpo è stato individuato alle prime luci dell’alba di giovedì da un automobilista. L’uomo indossava solo gli slip e un calzino.

Nelle ore successive, i familiari di Scagliozzi ne hanno denunciato la scomparsa, fino ad arrivare al riconoscimento del corpo. L’ispezione del medico legale ha accertato la presenza di lividi su volto, torace e addome, non compatibili, però, con ferite d’arma da fuoco o da taglio. Un brutale pestaggio, dunque, probabilmente al termine di un inseguimento.
Scagliozzi – forse sorpreso nel sonno – potrebbe aver tentato una disperata fuga, arraffando qualche vestito: secondo indiscrezioni, alcuni indumenti del 38enne sarebbero stati recuperati lungo la strada, a poca distanza dal luogo del ritrovamento del corpo. La data dell’autopsia non è stata ancora stabilita: l’esame potrebbe fornire importanti elementi d’indagine ai carabinieri, coordinati dalla Procura della Repubblica di Foggia.

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.