Intimidazioni a dirigente azienda rifiuti nel Barese: un arresto

  |  NOICATTARO (BA)  -  martedì 15 settembre 2020 - 12:11

Un arresto dopo aggressione, voleva far assumere persone 'sue'

di Redazione Norbaonline
Intimidazioni a dirigente azienda rifiuti nel Barese: un arresto

Intimidazioni per imporre l'assunzione di persone di fiducia: con le accuse di tentata estorsione e lesioni aggravate a un responsabile d'area della Teknoservice, che si occupa della raccolta rifiuti nel comune di Noicattaro, i Carabinieri hanno arrestato il pluripregiudicato Giuseppe Annoscia, detto "scuppid", 48enne gia' condannato per omicidio e associazione mafiosa. L'indagine, coordinata dal pm di Bari Marcello Barbanente, è stata avviata dopo un'aggressione al dirigente dell'azienda rifiuti avvenuta il 18 luglio 2020 . Cosi' gli investigatori hanno accertato numerosi precedenti tentativi di Annoscia per intimidirlo e imporgli l'assunzione delle persone indicate.

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.