Bisceglie, chiusa Baia delle Sirene. I fatti avvenuti all'esterno

  |  BISCEGLIE (BT)  -  giovedì 13 agosto 2020 - 18:44

A detta dei gestori del locale proprio la loro chiamata al 112 ha permesso l’arresto del responsabile del reato

di Giovanni Di Benedetto
Bisceglie, chiusa Baia delle Sirene. I fatti avvenuti all

All’indomani della notifica del provvedimento del Questore di Bari che ha disposto la sospensione per la durata di 15 giorni della licenza alla titolare del locale “Baia delle Sirene”, sul Lungomare Paternostro a Bisceglie, lo staff si difende e parla di decisione affrettata perché parte lesa nella vicenda. Il provvedimento si è reso necessario dopo che all'alba di domenica scorsa i carabinieri avevano bloccato una persona che, dopo aver preso parte ad una rissa, raggiunse la scogliera ed esplose dei colpi d’arma da fuoco in aria in direzione del mare, gettando poi la pistola in acqua, successivamente ritrovata. Lo staff della Baia spiega in una nota che è stato il servizio di sicurezza del locale “ad allontanare l’avventore indesiderato” e che i fatti si sono svolti all’esterno e non all’interno. A detta dei gestori del locale proprio la loro chiamata al 112 ha permesso l’arresto del responsabile del reato, in manette per detenzione e porto di arma clandestina in luogo pubblico, rissa e false dichiarazioni sull’identità. Lo staff della Baia spiega di attendere che passino i 15 giorni di stop per completare una stagione estiva già compromessa dall’emergenza sanitaria.

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.