Bari: monopattini sharing, due monopattini elettrici rubati e cinque distrutti

  |  BARI (BA)  -  martedì 7 luglio 2020 - 14:12

Decaro: ''Mi vergogno per questa gente che continua a provare a distruggere i nostri sforzi e i nostri sogni''

di Redazione Norbaonline
Bari: monopattini sharing, due monopattini elettrici rubati e cinque distrutti

Due monopattini elettrici rubati e cinque distrutti. E' questo il bilancio del primo giorno del servizio di sharing dei monopattini nella citta' di Bari, comunicato con un post dal sindaco (e presidente dell'Anci) Antonio Decaro. Era stato proprio lui, il 6 luglio, a tenere a battesimo il nuovo servizio, attivo con 250 mezzi, che dovrebbero poi diventare 500. "Lo so, alcuni di voi staranno pensando: "E cos'altro ti aspettavi?" - ha scritto il primo cittadino - Ecco, io mi aspetto civilta'. Io mi aspetto rispetto. Io mi aspetto che la mia citta' e i miei cittadini mi facciano sentire orgoglioso, ogni giorno, di essere il sindaco di Bari. Oggi invece io mi vergogno. Mi vergogno per questa gente che continua a provare a distruggere i nostri sforzi e i nostri sogni. E mi vergogno anche per quelli che, con una rassegnata accondiscendenza, in fondo, li giustificano, come se fosse una cosa normale". "Adesso cosa mi aspetto? - ha concluso Decaro - Mi aspetto che Bari diventi una citta' europea, moderna, pulita, civile. E non mi arrendo. Come non si arrendono i tanti tra voi che invece di chiedersi: "E che ti aspettavi?" ogni giorno mi dicono: "Coraggio, vai avanti".

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.