Calimera, aggrediscono un imprenditore edile: arrestati due fratelli

CRONACA  |  CALIMERA (LE)  -  sabato 4 luglio 2020 - 16:31

I giovani sono accusati di tentata estorsione, lesioni personali e atti persecutori

di Redazione Norbaonline
Calimera, aggrediscono un imprenditore edile: arrestati due fratelli

Sono accusati di tentata estorsione, lesioni personali e atti persecutori due fratelli di 21 e 23 arrestati dai Carabinieri perchè sorpresi ieri sera a Calimera mentre aggredivano violentemente a pugni un imprenditore edile del posto. Secondo i primi accertamenti, i giovani avevano chiesto all'imprenditore 700 euro quale compenso per una prestazione lavorativa che uno dei due sosteneva di aver effettuato nel mese di marzo dello scorso anno, quando, al termine di una settimana di prova non sarebbe stato regolarmente retribuito. L'episodio e' ritenuto dagli inquirenti un tentativo di estorsione. Il pestaggio e' stato bloccato dall'arrivo di una pattuglia dei carabinieri.

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.