Barletta, arrestati 3 ragazzi per aver aggredito 4 coetanei

CRONACA  |  BARLETTA (BT)  -  sabato 6 giugno 2020 - 12:38

I tre aggressori vrebbero agito senza alcun motivo e con violenza, ad una delle vittime hanno anche infranto una bottiglia di vetro sul volto

di Giovanni Di Benedetto
Barletta, arrestati 3 ragazzi per aver aggredito 4 coetanei

Due ragazzi, Daniele Dimiccoli, di 19 anni, e Angelo Spadaro, di 18, sono stati arrestati dalla Polizia a Barletta con l'accusa si lesioni aggravate. Per lo stesso reato, un 29enne, è stato denunciato a piede libero. Sarebbero i protagonisti di una violenta aggressione che si è verificata all’alba di venerdì scorso ai danni di due coppie di amici che stavano chiacchierando in auto nelle vicinanze della Lega Navale. I tre, secondo quanto riferito dagli investigatori, erano in evidente stato di ubriachezza. Avrebbero agito senza alcun motivo e con violenza, ad una delle vittime hanno anche infranto una bottiglia di vetro sul volto. A dare l'allarme è stata una delle ragazze che si è chiusa in macchina per paura. Le vittime hanno fatto ricorso alle cure dei medici, per una di loro è stato necessario il ricovero in ospedale con ferite guaribili in 30 giorni. Il sindaco Cosimo Cannito ha parlato di “un episodio di una violenza inaudita, sconcertante e incomprensibile da ogni punto di vista” annunciando che in un eventuale processo il comune si costituirà parte civile.

indietro

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.