Trinitapoli, omicidio Lafranceschina: stub su 8 esponenti del clan rivale

CRONACA  |  TRINITAPOLI (BT)  -  giovedì 4 giugno 2020 - 10:18

Il 43enne, cugino diretto di Giuseppe Gallone, si trovava in via Mulini, quando è stato affiancato da un'auto con all'interno i sicari che hanno esploso diversi colpi di pistola

di Redazione Norbaonline
Trinitapoli, omicidio Lafranceschina: stub su 8 esponenti del clan rivale

Torniamo ad occuparci dell'omicidio di Giuseppe Lafranceschina, il 43enne ucciso ieri sera a Trinitapoli. Otto persone sono state sottoposte all'esame dello stub, per verificare la presenza di polvere da sparo su corpo e indumenti. Alcune di loro sarebbero vicine al clan Miccoli-De Rosa, opposto al gruppo Carbone-Gallone di cui, dicono gli inquirenti, faceva parte la vittima. Secondo la ricostruzione dei carabinieri, il 43enne era appena uscito di casa e mentre era in sella alla sua bici elettrica e' stato affiancato da un'automobile, una Giulietta con a bordo alcune persone. Una di queste ha esploso 3 colpi di pistola che hanno raggiunto Lafranceschina al torace e al volto. Il 43enne era cugino di Giuseppe Gallone, ritenuto al vertice del clan omonimo. Gli inquirenti non escludono che lafranceschina possa essere stato ucciso proprio nell'ambito della guerra tra clan

 

 

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.