Foggia, sperimentazione ozonoterapia per combattere Covid-19

ATTUALITÀ  |  FOGGIA (FG)  -  martedì 26 maggio 2020 - 15:28

I pazienti hanno ricevuto un minimo di tre trattamenti fino ad un massimo di sette, non hanno presentato particolari problemi durante e dopo la procedura e hanno mantenuto stabili i parametri vitali

di Pietro Loffredo
Foggia, sperimentazione ozonoterapia per combattere Covid-19

Sono incoraggianti i primi risultati della sperimentazione con ossigeno-ozonoterapia come coadiuvante per la cura del Covid-19, avviata al Policlinico Riuniti di Foggia, primo tra gli ospedali in Puglia. Nella Struttura Complessa di Anestesia e Rianimazione Universitaria, sono stati trattati finora sette pazienti; quattro sono migliorati e sono stati trasferiti nei reparti di Malattie Infettive e di Pneumologia. Tutti i pazienti sono ricoverati con insufficienza respiratoria da Covid con severità moderata, sono svegli e coscienti. I pazienti hanno ricevuto un minimo di tre trattamenti fino ad un massimo di sette, non hanno presentato particolari problemi durante e dopo la procedura e hanno mantenuto stabili i parametri vitali. I pazienti hanno mostrato un miglioramento dei livelli di ossigenazione ed un più lento e parziale miglioramento degli indici di laboratorio sullo stato infiammatorio dell’organismo. La terapia consiste nell'uso di una miscela di ossigeno e ozono per stimolare e aumentare i meccanismi di protezione nei confronti della produzione di radicali liberi e di sostanze tossiche per le cellule.

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.