Lecce, buoni spesa falsi: denunciati tre pregiudicati

CRONACA  |  LECCE (LE)  -  mercoledì 13 maggio 2020 - 12:52

Nelle loro abitazioni i poliziotti hanno recuperato diverse decine di buoni spesa falsi del valore di alcune migliaia di euro

di Stefania Congedo
Lecce, buoni spesa falsi: denunciati tre pregiudicati

Agenti della Squadra Mobile di Lecce hanno denunciato tre persone per ricettazione, truffa, falsificazione e spendita di moneta falsa, sostituzione di persona. Si tratta di tre pregiudicati salentini di 41,45 e 48 anni. Nelle loro abitazioni i poliziotti hanno recuperato diverse decine di buoni spesa falsi del valore di alcune migliaia di euro. Inoltre, nel deposito di proprietà del 48enne, sono stati rinvenuti moltissimi blocchetti che invano l’uomo, vistosi scoperto, aveva tentato di distruggere bruciandoli. Nel corso della stessa perquisizione sono stati sequestrati alcuni documenti denunciati come smarriti e adoperati per l’utilizzo dei buoni spesa. L’indagine è partita sulla scorta della denuncia dei gestori di alcuni esercizi commerciali di Lecce dove si era registrata la spendita di buoni spesa fasulli che riproducevano quelli emessi per l'emergenza Covid dal Comune di Lecce

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.