Torchiarolo, avrebbero festeggiato 70 anni di matrimonio: uccisi dal Covid

  |  TORCHIAROLO (BR)  -  sabato 25 aprile 2020 - 22:23

Nel paese erano conosciuti a tutti con il soprannome "i capitani"

di Grazia Rongo
Torchiarolo, avrebbero festeggiato 70 anni di matrimonio: uccisi dal Covid

Crocefisso Miglietta e Cosima Serinelli, marito e moglie 93enne di Torchiarolo, a luglio avrebbero festeggiato 70 anni di matrimonio. La loro storia d'amore è stata però spezzata dal coronavirus: sono morti entrambi, a distanza di una settimana uno dall'altra. Il 17 aprile era deceduto Crocefisso, da tutti conosciuto come pisso, dopo aver combatutto contro il Covid. Il 25 aprile è morta sua moglie Cosima, detta Nina, anche lei positiva al coronavirus. Nel paese erano conosciuti a tutti con il soprannome "i capitani" ed erano il simbolo dell'amore coniugale, si erano chiusi in casa all'arrivo della pandemia, precauzione che purtroppo non è servita.

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.