Coronavirus: Procura di Isernia indaga per epidemia colposa

  |  AGNONE (IS)  -  mercoledì 15 aprile 2020 - 14:16

Positivi in casa riposo Agnone. Anziani ora ricoverati a Venafro

di Redazione Norbaonline
Coronavirus: Procura di Isernia indaga per epidemia colposa

La Procura di Isernia ha aperto un'inchiesta per accertare i fatti relativi al cluster della Casa di Riposo di Agnone: i reati ipotizzati vanno dall'epidemia colposa alle lesioni colpose. Al momento non ci sono persone iscritte nel registro degli indagati. "Stiamo facendo ulteriori accertamenti - ha detto Fucci - dopo aver acquisito atti corposi". La struttura altomolisana accoglieva 13 ospiti, tutti risultati positivi al Covid-19 e trasferiti, nella notte tra il 6 e il 7 aprile, all'ospedale di Venafro. Un'anziana e' deceduta qualche giorno dopo.

"Bisogna andare cauti - ha dichiarato Fucci - certamente i soggetti deboli come gli anziani, anche portatori di patologie,
meriterebbero una maggiore tutela. Purtroppo la strage e' in tutta Italia e i tanti ammalati, secondo me, potevano essere
evitati. Altro e' se vi sono responsabilita' penali che le varie inchieste verificheranno". Fucci rende noto che "la Procura sta
seguendo piu' di una situazione in provincia di Isernia. In alcuni casi ci stiamo muovendo in maniera preventiva, al fine di
verificare se si stanno adottando misure precauzionali".

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.