Potenza, inaugurazione dell'anno della Corte dei conti

  |  POTENZA (PZ)  -  venerdì 21 febbraio 2020 - 22:29

Lo scorso anno sono diminuiti gli esposti dei cittadini e dei privati rispetto al 2018

di Alessandro Boccia
Potenza, inaugurazione dell

Sono cresciute nel 2019 in Basilicata le denunce di danno, che hanno portato all'apertura di 748 procedimenti (rispetto ai 704 del 2018) e che forniscono un variegato quadro di illegittimità e disfunzioni a vari livelli dell'apparato amministrativo. E' questo uno dei passaggi della relazione del procuratore regionale della Corte dei Conti, Vittorio Raeli, nel corso della cerimonia di inaugurazione dell'anno giudiziario 2020 che si è svolta oggi, a Potenza. Inoltre lo scorso anno sono diminuiti gli esposti dei cittadini e dei privati rispetto al 2018 e quelli degli uffici pubblici , ma sono aumentate le segnalazioni dell'autorita' giudiziaria. Nel 2019, inoltre, emerge una contrazione quantitativa dell'attività istruttoria con un decremento delle deleghe di indagine, e una riduzione delle richieste di istruttorie. Raeli ha definito il 2020 un anno svolta della Procura lucana, perche' dopo aver definito le istruttorie su fatti di minore rilevanza, si avranno tempo ed energie da dedicare alle fattispecie più importanti.

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.