Presunto pestaggio in carcere ai danni del boss pugliese Griner: aperta un'inchiesta

CRONACA  |  ANDRIA (BT)  -  martedì 28 gennaio 2020 - 17:44

L'uomo ha raccontato alla famiglia di essere stato picchiato durante la notte da una ventina di agenti penitenziari

di Redazione Norbaonline
Presunto pestaggio in carcere ai danni del boss pugliese Griner: aperta un

Sara' un'inchiesta della magistratura a stabilire la verita' sul presunto pestaggio subito in cella dal boss della malavita pugliese, Filippo Griner, detenuto in regime 41 bis nel carcere di Bancali, a Sassari.

Nei giorni scorsi l'uomo in un colloquio telefonico con la famiglia ha raccontato di essere stato picchiato durante la notte da una ventina di agenti penitenziari. Il giorno precedente il detenuto aveva ferito un poliziotto colpendolo al viso con una penna, e secondo la sua versione il pestaggio sarebbe avvenuto come ritorsione per quell'aggressione.

La moglie di Griner ha presentato una denuncia ai carabinieri di Andria e poi la sorella del detenuto ha denunciato 
pubblicamente il fatto sul profilo Facebook del Garante per i detenuti del carcere di Bancali, Antonello Unida.

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.