Caso Stano, messa alla prova per altri 11 minori

CRONACA  |  MANDURIA (TA)  -  martedì 28 gennaio 2020 - 17:07

Il pensionato e' deceduto il 23 aprile del 2019 dopo una serie di aggressioni da parte di piu' gruppi di giovani

di Redazione Norbaonline
Caso Stano, messa alla prova per altri 11 minori

Il presidente del Tribunale per i minori di Taranto Bina Santella ha concesso la messa alla prova per periodi tra i due anni e i tre anni (in base alla gravita' delle accuse) ad 11 minorenni, giudicati con il rito abbreviato, coinvolti nell'inchiesta sulla morte di Antonio Cosimo Stano, il pensionato di 66 anni di Manduria deceduto il 23 aprile del 2019
dopo una serie di aggressioni da parte di piu' gruppi di giovani che poi postavano i video sulle chat di whatsapp.

Il provvedimento riguarda anche l'unico imputato - 17enne -per il quale il procuratore per i minori Antonella Montanaro si era opposto alla messa alla prova, evidenziando la sua "indole violenta". 

Le accuse contestate sono tortura aggravata dalla sopraggiunta morte, lesioni personali, percosse, molestie, furto, sequestro di persona e violazione di domicilio. Alcuni imputati rispondevano anche di aggressione a una seconda vittima, un 53enne affetto da disagio psichico.

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.