Tentato omicidio del boss di Vieste Marco Raduano, chieste due condanne a 18 anni

CRONACA  |  BARI (BA)  -  lunedì 27 gennaio 2020 - 16:20

Gli imputati sono Claudio e Giovanni Iannoli, rispettivamente di 43 e 33 anni

di Redazione Norbaonline
Tentato omicidio del boss di Vieste Marco Raduano, chieste due condanne a 18 anni

Sono state chieste dalla Procura di Bari due condanne a 18 anni di reclusione per i pregiudicati, nonchè cugini, Claudio e Giovanni Iannoli, rispettivamente di 43 e 33 anni, imputati per il tentato omicidio del boss di Vieste Marco Raduano, accaduto il 21 marzo 2018. Il processo si sta celebrando con il rito abbreviato e la sentenza è prevista per il prossimo 23 marzo. Ai due imputati vengono contestati l'aggravante mafiosa e quella della premeditazione. 

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.