Foggia: spara e uccide cane davanti al padrone, denunciato contadino

  |  FOGGIA (FG)  -  venerdì 24 gennaio 2020 - 12:26

L'episodio durante lite per pascolo abusivo

di Redazione Norbaonline
Foggia: spara e uccide cane davanti al padrone, denunciato contadino

Con un colpo di fucile ha ucciso un cane sotto gli occhi del suo padrone, un pastore rumeno, ritenendo quest'ultimo responsabile di pascolo abusivo e il cane autore dell'uccisione di alcuni suoi animali. E' accaduto in localita' Borgo Arpinova, nelle campagne di Foggia, dove i poliziotti hanno denunciato un agricoltore. A quanto si apprende il pastore, che lavora alle dipendenze di un imprenditore agricolo, ha raccontato alla polizia che mentre conduceva al pascolo il gregge con i suoi due cani e' stato raggiunto dal proprietario di un fondo confinante. Quest'ultimo, alla vista dei cani, ha imbracciato un fucile ed ha fatto fuoco contro i due animali, uccidendone uno e mancando l'altro. Poi si e' allontanato, sempre a bordo del trattore. Sul posto i poliziotti hanno trovato una cartuccia calibro 12 e hanno raggiunto a casa l'agricoltore. Questi prima ha negato ogni accusa, poi ha ammesso di avere dei contrasti con il pastore per motivi di pascolo abusivo. Nel corso dell'operazione, i poliziotti hanno sequestrato in un piccolo bagno della masseria un fucile calibro 12 perfettamente funzionante nonche' delle munizioni dello stesso tipo di quella trovata sul luogo dove e' stato ucciso il cane. 

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.