Scuola Maieutica, un nuovo progetto PON all’I.I.S.S. “Moro” di Trani

  |  TRANI (BT)  -  giovedì 23 gennaio 2020 - 13:55

Artefici del proprio apprendimento, questo lo scopo del progetto Pon

di Redazione Norbaonline
Scuola Maieutica, un nuovo progetto PON allI.I.S.S. Moro di Trani

Conclusi a dicembre i due moduli del progetto PON sul pensiero computazionale e sulla cittadinanza digitale con il conseguimento di certificazione informatica Eipass da parte dei partecipanti, l’Istituto di Istruzione Superiore “Aldo Moro” di Trani è di nuovo impegnato nell’offrire ai propri studenti altre occasioni formative che favoriscano il consolidamento delle competenze di base e l’acquisizione di competenze spendibili nel mondo del lavoro e in campo universitario. Infatti è in fase di avvio il progetto PON “Scuola Maieutica”, Il progetto è costituito da sette moduli formativi inerenti gli ambiti linguistico, matematico e scientifico, proposti con approcci innovativi ed organizzati con una metodologia di tipo laboratoriale, punta a rafforzare le competenze di base degli studenti, allo scopo di compensare svantaggi culturali, economici e sociali di contesto, garantendo il riequilibrio territoriale, e ridurre il fenomeno della dispersione scolastica.
Quattro percorsi formativi sono dedicati al consolidamento ed approfondimento delle lingua straniera. L'attenzione prioritaria data dal progetto alle lingue risponde alla richiesta di approfondite competenze linguistiche sia nei corsi di studio universitari, sia nel mondo del lavoro. L’Istituto Aldo Moro ha ormai portato a sistema il ciclo di certificazioni nelle lingue straniere, accompagnando annualmente i propri studenti, a partire dal secondo anno di studi, nel conseguimento delle più importanti certificazioni linguistiche dal livello A2 al livello B2/C1 riconosciute da tutte le università europee ed extraeuropee. I moduli di scienze -“Che chimica succede?”- e di matematica -“Matematica per problemi”- ampliano e approfondiscono l’offerta formativa dell’Istituto Aldo Moro anche nell’ottica di scelte universitarie nell’ambito più specificatamente scientifico e matematico. Il modulo di lingua madre “Scrib@rte” è inteso come laboratorio di scrittura creativa durante il quale gli studenti saranno indotti ad ideare testi narrativi, poetici e riflessivi assumendo punti di vista diversi e ad esprimere se stessi attraverso disegni e immagini con cui esterneranno le proprie emozioni ed il proprio vissuto. Grazie ai finanziamenti dell’Unione Europea che l’I.I.S.S. “Moro” ha saputo intercettare gli studenti possono usufruire di percorsi formativi significativi che ampliano le loro competenze ed allargano i loro orizzonti, senza alcun esborso economico da parte delle famiglie. Sono giorni impegnativi ma allo stesso tempo meravigliosi per l’Istituto “Moro” che si conferma luogo in cui si sperimenta l’inclusione vera e lo spirito di comunità che erano tanto cari ai padri fondatori dell’Europa Unita e che sono sempre più necessari in questo momento storico. Gli studenti di oggi e di ieri dell’Istituto Aldo Moro ne hanno piena consapevolezza e ne traggono vantaggio come studenti e come cittadini.

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.