Terlizzi: incendio nel mobilificio abbandonato dei migranti

CRONACA  |  TERLIZZI (BA)  -  venerdì 17 gennaio 2020 - 12:34

Le fiamme si sono sprigionate da una catasta di rifiuti accesa molto probabilmente per riscaldare gli ambienti, ormai ridotti a vera e propria discarica

di Giovanni Di Benedetto
Terlizzi: incendio nel mobilificio abbandonato dei migranti

È stato spento grazie al tempestivo intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Molfetta l'incendio che si è sviluppato questa mattina all'interno di un vecchio mobilificio da anni abbandonato alla periferia di Terlizzi, sulla provinciale per Molfetta utilizzato da migranti per trascorrere la notte durante i periodi raccolta delle olive o dei pomodori. Le fiamme si sono sprigionate da una catasta di rifiuti accesa molto probabilmente per riscaldare gli ambienti, ormai ridotti a vera e propria discarica. I vigili hanno segnalato le condizioni igienico sanitarie al limite all’interno del rudere pericolante. Da anni i residenti della zona segnalano la pericolosità dell'edificio e la presenza di extracomunitari in condizioni al limite della sopravvivenza. Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della polizia locale.

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.