Uccise uomo per errore: Corte d'Assise condanna all'ergastolo pescivendolo pregiudicato

CRONACA  |  TRANI (BT)  -  venerdì 13 dicembre 2019 - 20:05

Secondo le ricostruzioni Rizzi avrebbe per errore sparato a Di Leo scambiandolo per un altro pregiudicato con il quale si contendeva il mercato di pesce della zona

di Giovanni Di Benedetto
Uccise uomo per errore: Corte d

E’ stato condannato alla pena dell’ergastolo Antonio Rizzi, 42 anni, ritenuto l’autore materiale dell'omicidio di Francesco Di Leo, avvenuto il 3 luglio del 2016 in Piazza Marina, a Barletta, all’interno di un negozio di prodotti ittici. Lo ha deciso la Corte d’assise di Trani che ha riconosciuto la premeditazione e l’aggravante del metodo mafioso. Rizzi risponde anche di detenzione e porto illegale di un fucile e di una pistola cal. 7,65 con i quali aveva commesso il delitto e la ricettazione dell’autovettura utilizzata nella circostanza, risultata rubata. Le indagini del pm della Dda di Bari Giuseppe Maralfa stabilirono che il reale obiettivo dell’azione di fuoco era Ruggiero Lattanzio, il quale, secondo l’accusa, il giorno prima aveva avuto un diverbio con due persone vicine ad Antonio Rizzi, impiegato in una pescheria di Trani. A detta degli inquirenti la violenta lite era scaturita perché Rizzi intendeva acquisire il controllo del mercato del pesce nella zona. Quest’ultimo fu immortalato dal sistema di videosorveglianza mentre arrivò davanti alla pescheria con una Fiat Punto insieme ad un persona rimasta non identificata. Il fucile si sarebbe inceppato e lui avrebbe fatto fuoco con un pistola senza sincerarsi dell’identità del suo obiettivo. Lattanzio, che in quel momento non era presente, fu poi ucciso lo scorso 15 gennaio in via Di Cuonzo a Barletta. Il killer, reo confesso, fu arrestato il giorno dopo. Si tratta di Alessandro Cacciatore per il quale comincerà il processo, con la formula del rito abbreviato, a gennaio prossimo.

 

 

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.