Pescatori pugliesi fermati con 3mila ricci mare nel beneventano

  |  0 ()  -  giovedì 12 dicembre 2019 - 18:44

Bloccati con a bordo auto 1,3 quintali di pescato

di Redazione Norbaonline
Pescatori pugliesi fermati con 3mila ricci mare nel beneventano

Tre pescatori pugliesi sono stati fermati "in trasferta" e denunciati dai carabinieri perchè trovati in possesso di tremila ricci di mare, pari a circa 1,3 quintali, raccolti nella costa del Tirreno. I pescatori sono stati bloccati dai militari a bordo di una Ford Galaxy mentre percorrevano la SS 372, nel comune di Amorosi (Benevento), in direzione di marcia verso la Puglia. A bordo dell'auto i carabinieri hanno rinvenuto quattro grossi contenitori in plastica contenenti ricci di mare, trasportati senza alcuna autorizzazione. Nell'auto sono state trovate anche mute e attrezzatura idonea per l'immersione e la pesca in mare dei ricci. Tutto il pescato, per un valore commerciale di circa tremila euro, è stato sequestrato e sottratto presumibilmente al mercato nero dell'area adriatica barese.

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.