Potenza, il Tar respinge il ricorse del mancato sindaco per 200 voti

ATTUALITÀ  |  POTENZA (PZ)  -  giovedì 5 dicembre 2019 - 21:58

Il Tar per la Basilicata ha respinto, perché infondato, il ricorso presentato dal candidato sindaco di Potenza, Valerio Tramutoli (Basilicata possibile), sconfitto per due 200 voti al ballottaggio del 9 giugno scorso da Mario Guarente

di Alessandro Boccia
Potenza, il Tar respinge il ricorse del mancato sindaco per 200 voti

Il Tar per la Basilicata ha respinto, perché infondato, il ricorso presentato dal candidato sindaco di Potenza, Valerio Tramutoli (Basilicata possibile), sconfitto per due 200 voti al ballottaggio del 9 giugno scorso da Mario Guarente. Tramutoli, insieme a 12 candidati al consiglio comunale del capoluogo lucano, aveva presentato un ricorso nel quale si faceva riferimento a “incongruenze, errori e anomalie riscontrate” nei verbali di 30 sezioni su 77 e si chiedeva, tra l’altro, l’annullamento di "tutti gli atti” relativi allo svolgimento delle operazioni elettorali del ballottaggio e l’annullamento del verbale di proclamazione del sindaco.

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.