Brindisi, presentato in questura il progetto "Pretendiamo legalita'"

ATTUALITÀ  |  BRINDISI (BR)  -  martedì 3 dicembre 2019 - 16:56

Una vera e propria competizione a suon di testi e graphic novel

di Pamela Spinelli
Brindisi, presentato in questura il progetto "Pretendiamo legalita

"Pretendiamo legalità". È il titolo di un format ministeriale che diffonde i principi di legalità nelle scuole del territorio nazionale e che vedrà protagonisti anche gli studenti della provincia di Brindisi. Una vera e propria competizione a suon di testi e graphic novel, alla quale, per ora, hanno aderito 12 scuole del territorio, fra primarie e secondarie. All'iniziativa, presentata questa mattina dal questore Ferdinando Rossi, partecipano anche Confindustria Brindisi e l'Ufficio Scolastico Provinciale. Presenti alla conferenza stampa il numero uno degli industriali, Patrick Marcucci, e il dirigente del Provveditorato Giuseppina Lotito. L'obiettivo – è stato detto - è fare qualcosa di concreto per i ragazzi del territori. Per questo- ha aggiunto il presidente di Confindustria - è necessario che anche gli imprenditori siano protagonisti del grande cambiamento in atto nel tessuto produttivo. Non bisogna, cioè, puntare solo al profitto ma preoccuparsi anche aspetti sociali del luogo in cui si opera. Il concorso prevede una fase teorica ed una pratica. I vincitori si aggiudicheranno un premio in denaro messo a disposizione da Confindustria.

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.