Andria, il centro ricerche Bonomo diventa un polo turistico

ATTUALITA'  |  ANDRIA (BT)  -  venerdì 8 novembre 2019 - 21:22

Lo ha annunciato il neo presidente della provincia Bernardo Lodispoto

di Giovanni Di Benedetto
Andria, il centro ricerche Bonomo diventa un polo turistico

Il Centro Ricerche Bonomo di Andria, chiuso dal 30 maggio del 2015, potrebbe diventare sarà un polo di animazione turistico culturale. Lo ha annunciato il neo presidente della provincia Bernardo Lodispoto. La struttura, alle pendici di Castel del Monte, di proprietà dell’ente a tre teste ma gestita da una Fondazione, potrebbe essere trasformata grazie ad un finanziamento di 3 milioni e 300 mila euro di un progetto della regione Puglia e diventare una sorta di ostello nel circuito del cosiddetto turismo lento e dei cammini storico culturali. Donata dalla famiglia Bonomo nel 1976, per anni ha funzionato come centro per progetti di ricerca in campo agroalimentare della provincia di Bari, passato poi al patrimonio di quella di Barletta – Andria – Trani. Con la fine dei progetti i 15 ricercatori furono mandati a casa e la struttura chiusa. Non senza polemiche.

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.