Ostuni: sequestrati e rigettati in mare 100 kg di oloturie

  |  OSTUNI (BR)  -  mercoledì 6 novembre 2019 - 18:09

Denunciato un 41enne. Sequestrata bombola di ossigeno utilizzata dall'uomo per la pesca di frodo

di Matteo Spada
Ostuni: sequestrati e rigettati in mare 100 kg di oloturie

Ancora un sequestro di oloturie in puglia. Oltre 100 kg dei cosidetti cetrioli di mare sono stati recuperati dalla capitaneria di porto ad ostuni, in localita’ pilone. Denunciato 41enne di polignano. Sequestrata una bombola di ossigeno utilizzata dall’uomo per la pesca di frodo. Gli esemplari ancora vivi sono stati rigettati in mare. Le oloturie sono molto richieste sui mercati orientali perche’ utilizzate nell’industria cosmetica e in quella alimentare. La loro pesca altera pero’ gravemente l’ecositema marino.

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.