Condannata la ''Terme di Torre Canne'' per i danni causati dopo trattamenti di aerosol

CRONACA  |  BRINDISI (BR)  -  martedì 15 ottobre 2019 - 19:14

Storica sentenza del Tribunale di Brindisi sulla nota e triste vicenda legata alle morti sospette avvenute nel 2009

di Pamela Spinelli
Condannata la

Storica sentenza del Tribunale di Brindisi sulla nota e triste vicenda legata alle morti sospette avvenute nel 2009 presso le Terme di Torre Canne. Dopo 10 lunghi anni dalle prime inalazioni, oggi è stata condannata al risarcimento la società Terme di Torre Canne s.r.l. per i danni cagionati ad una consumatrice dopo aver effettuato trattamenti di “Aerosol” presso la struttura termale.

Dall’istruttoria del giudizio è emerso un nesso causale tra la contaminazione batteriologica degli impianti di distribuzione delle acque alle utenze e l’aggravarsi delle condizioni di salute della malcapitata che, nel frattempo, è morta.
La vittima era difesa dagli avvocati dell’Adoc Brindisi Marco Masi e Marco Elia.

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.