ArcelorMittal: domani lettere licenziamento per 200 di Castiglia

  |  0 ()  -  lunedì 14 ottobre 2019 - 12:25

Mancano solo 24 ore per scongiurare i licenziamenti, ma in realtˆ la procedura e' giˆ chiusa da luned“ scorso col mancato accordo tra azienda e sindacati

di Redazione Norbaonline
ArcelorMittal: domani lettere licenziamento per 200 di Castiglia

"Domani partiranno le lettere di cessazione di rapporto lavorativo da parte delle societa' che hanno perso gli appalti con il siderurgico e, quindi, sono costrette a licenziare i propri dipendenti". Lo dichiara il consigliere regionale della Puglia, Renato Perrini, di Direzione Italia riferendosi ai 200 licenziati dalla impresa Castiglia nell'indotto-appalto siderurgico
di ArcelorMittal (ex Ilva a Taranto). Perrini osserva che mancano solo 24 ore per scongiurare i licenziamenti, ma in realta' la procedura e' gia' chiusa da lunedi' scorso col mancato accordo tra azienda e sindacati. E nulla di fatto hanno determinato anche i tre vertici convocati sul caso negli ultimi giorni tra Bari, Regione Puglia, e Prefettura, vertici ai quali
ArcelorMittal, committente lavori, non si e' presentata. I sindacati metalmeccanici sono intanto in attesa della
convocazione al Mise da parte del ministro Patuanelli e ribadiscono che se la convocazione non giungera' a breve, si
autoconvocheranno a Roma, sotto la sede del Mise, la mattina del 21 ottobre. Perrini dichiara inoltre che se Castiglia ed
altre imprese appaltatrici sono uscite a fine settembre dall'ex Ilva perche' o il loro contratto di fornitura e' terminato o
perche' escluse dal rinnovo dell'affidamento, tuttavia "altre aziende hanno vinto lo stesso appalto. Quindi l'appello che
rivolgo - sostiene il consigliere regionale della Puglia - non e' solo per i manager di ArcelorMittal, ma anche alle altre
aziende dell'indotto perche' assumano loro i dipendenti licenziati." "Sono consapevole della crisi del settore e, anche
da imprenditore, so che prevedere ulteriori assunzioni e' prevedere costi spesso insostenibili. Ma questo sforzo-
conclude Perrini - deve essere fatto per la tenuta socio-economica di un territorio che in caso contrario potrebbe
rischiare il collasso". 

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.