Vieste: cani avvelenati, operazione antiveleno e antibracconaggio

  |  VIESTE (FG)  -  venerdì 11 ottobre 2019 - 20:09

Al momento si sta cercando di identificare gli autori dell'avvelenamento di numerosi animali, soprattutto cani

di Pietro Loffredo
Vieste: cani avvelenati, operazione antiveleno e antibracconaggio

Operazione dell’Unità cinofila antiveleno e antibracconaggio dei carabinieri forestali nelle campagne di Vieste.
A seguito di alcuni casi di avvelenamento di animali in proprietà private, la sezione locale della Lega Nazionale Difesa del Cane ha richiesto l'intervento dei militari dell’Arma, che hanno bonificato l'area.
Africa, 4 anni, è uno dei 12 cani delle unità cinofile italiane dei carabinieri forestali addestrati per le attività antiveleno ed è tra i sette abilitati per l'antibracconaggio.
I cani dell'unità cinofila ricercano esche, bocconi e carcasse avvelenate.
La Stazione Carabinieri Parco di Vieste ha cercato di identificare gli autori dell’avvelenamento di numerosi animali, soprattutto cani, registrati nell’ultimo periodo.

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.