Fca Melfi, incontro della Cgil e dalla Fiom della Basilicata a Potenza

ATTUALITÀ  |  POTENZA (PZ)  -  lunedì 30 settembre 2019 - 17:52

I sindacati chiedono alla Fca di intervenire per bloccare le situazioni di ingiustizia che vivono i lavoratori del settore della logistica

di Alessandro Boccia
Fca Melfi, incontro della Cgil e dalla Fiom della Basilicata a Potenza

Un invito alla Fca ad intervenire per bloccare le situazioni di ingiustizia che vivono i lavoratori del settore della logistica dell'indotto Fca di Melfi. Lo hanno rivolto i rappresentanti della Cgil e dalla Fiom della Basilicata nel corso di un incontro a Potenza. Si tratta di circa mille dipendenti in appalto e in subappalto da troppi anni che – a parere del sindacato - vivono in condizioni di sfruttamento e in assenza di diritti. La denuncia nasce dalla vicenda di un'azienda dell'indotto di Melfi, la Sgl, subappaltatrice dell'azienda Bcube, a sua volta - hanno spiegato i segretari lucani della Cgil, Angelo Summa e Gaetano Ricotta, e la rappresentante della segreteria della Fiom, Giorgia Calamita - appaltatrice della Fca , che ha assunto 192 operai dell'ex Logistica meridionale, sulla base di un accordo sindacale che prevedeva contratti a tempo indeterminato: secondo i sindacati, l'accordo non e' stato rispettato, e a parte dei lavoratori e' stato offerto un contratto di apprendistato, per operai che invece da anni ricoprono quelle mansioni.

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.