Fca Melfi, incontro della Cgil e dalla Fiom della Basilicata a Potenza

ATTUALITÀ  |  POTENZA (PZ)  -  lunedì 30 settembre 2019 - 17:52

I sindacati chiedono alla Fca di intervenire per bloccare le situazioni di ingiustizia che vivono i lavoratori del settore della logistica

di Alessandro Boccia
Fca Melfi, incontro della Cgil e dalla Fiom della Basilicata a Potenza

Un invito alla Fca ad intervenire per bloccare le situazioni di ingiustizia che vivono i lavoratori del settore della logistica dell'indotto Fca di Melfi. Lo hanno rivolto i rappresentanti della Cgil e dalla Fiom della Basilicata nel corso di un incontro a Potenza. Si tratta di circa mille dipendenti in appalto e in subappalto da troppi anni che – a parere del sindacato - vivono in condizioni di sfruttamento e in assenza di diritti. La denuncia nasce dalla vicenda di un'azienda dell'indotto di Melfi, la Sgl, subappaltatrice dell'azienda Bcube, a sua volta - hanno spiegato i segretari lucani della Cgil, Angelo Summa e Gaetano Ricotta, e la rappresentante della segreteria della Fiom, Giorgia Calamita - appaltatrice della Fca , che ha assunto 192 operai dell'ex Logistica meridionale, sulla base di un accordo sindacale che prevedeva contratti a tempo indeterminato: secondo i sindacati, l'accordo non e' stato rispettato, e a parte dei lavoratori e' stato offerto un contratto di apprendistato, per operai che invece da anni ricoprono quelle mansioni.

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.