Brindisi, si appende alla traversa ma cede: ricoverato 14enne

CRONACA  |  BRINDISI (BR)  -  sabato 28 settembre 2019 - 09:39

Il giovane sportivo ha riportato diverse lesioni cranio facciali; potrebbe essere necessario un intervento chirurgico

di Antonio Procacci
Brindisi, si appende alla traversa ma cede: ricoverato 14enne

Un ragazzino di 14 anni è ricoverato in gravi condizioni nel reparto di neurochirurgia dell'ospedale Perrino di Brindisi dopo aver riportato un trauma cranico-facciale e, probabilmente, alcune fratture. È un giovane calciatore, che ieri pomeriggio è stato travolto da una porta di piccole dimensioni, di quelle che vengono utilizzate per gli allenamenti. È successo a Mesagne, nel campo di erba sintetica del Guarini, in contrada Tagliata. Il ragazzo è originario di Copertino, ma vive in una casa famiglia del posto. Ieri era il suo primo giorno di allnenamento con gli under 15 dell'accademia calcio di Mesagne. A fine allenamento, per cause in corso di accertamento, la porta gli è finita addosso, colpendolo in pieno volto. Immediata la corsa in ospedale su un'ambulanza del 118. Ieri sera è stato sottoposto a due tac. Solo stamattina si deciderà se dovrà subire un intervento chirurgico per l'asportazione dell'ematoma. Indagini sono in corso da parte della Polizia.

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.