Sfruttava mungitore, denunciato il titolare di un'azienda agricolo-zootecnica

CRONACA  |  MARTINA FRANCA (TA)  -  venerdì 27 settembre 2019 - 16:20

600 euro al mese per 12 ore di lavoro, succede a Martina Franca

di Redazione Norbaonline
Sfruttava mungitore, denunciato il titolare di un

Ha impiegato come mungitore e operaio un immigrato della Nuova Guinea, retribuendolo con 600 euro mensili per 11-12 ore di lavoro al giorno, 7 giorni su 7, senza giorni di ferie o di riposo. Per sfruttamento del lavoro e' stato denunciato dalla Polizia il titolare di un'azienda agricolo-zootecnica di Martina Franca (Taranto), nell'ambito dei servizi anticaporalato della task force voluta dal Questore di Taranto, Giuseppe Bellassai, in collaborazione con il personale dell'Ispettorato Territoriale del Lavoro e dell'Asl. 

In un locale adibito a deposito di mangime e attrezzi vari, era stato realizzato un vano destinato ad alloggio, dove dormiva l'operaio. La stanza, secondo quanto riferisce la Questura, "era angusta, maleodorante, poco areata e occupata quasi interamente da tre letti e da un frigo non funzionante, utilizzato come armadio. Il bagno destinato all'igiene personale, era attiguo all'abitazione-ricovero, in condizioni igieniche altamente precarie". L'operaio era assunto dall'azienda ma destinatario di un provvedimento di rigetto del rinnovo del permesso di soggiorno per "motivi umanitari" emesso dal Questore di Foggia.

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.