Trani, degrado e abbandono in casa: 46enne in manette

  |  TRANI (BT)  -  giovedì 5 settembre 2019 - 09:21

La signora è stata trasferita in carcere, i figli affidati ai parenti

di Giovanni Di Benedetto
Trani, degrado e abbandono in casa: 46enne in manette

In casa con due figli, di cui uno minorenne, e 5 cani che espletavano all’interno dell’appartamento i loro bisogni fisiologici perchè, a quanto pare, non uscivano quasi mai. Una situazione di degrado e di abbandono viene descritta dai carabinieri i quali all’indomani di una perquisizione domiciliare hanno informato il Tribunale di sorveglianza che ha disposto per una donna di 46 anni, separata dal marito, la revoca dei benefici dell’affidamento in prova ai servizi sociali che le erano stati in precedenza concessi. E’ successo a Trani, la signora è stata arrestata e trasferita in carcere, denunciata a piede libero invece per i reati di maltrattamenti su minori e maltrattamento su animali. I figli della donna sono stati affidati ai parenti, gli animali invece sono stati consegnati al canile sanitario. Alle operazioni hanno partecipato anche gli agenti del commisariato di polizia e i vigili urbani oltre al personale dell’Amiu per la bonifica dell’appartamento la cui disponibilità è stata al momento inibita. Diverse erano state nei mesi scorsi le segnalazioni dei vicini preoccupati dal continuo abbaiare dei cani e dai cattivi odori che provenivano dalla casa della donna.

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.