Caporalato a Ginosa, nei campi per 12 ore al giorno: un arresto

CRONACA  |  GINOSA (TA)  -  mercoledì 21 agosto 2019 - 14:30

Un 39enne della Tunisia deve rispondere di intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro

di Redazione Norbaonline
Caporalato a Ginosa, nei campi per 12 ore al giorno: un arresto

Nuovo arresto per caporalato dei carabinieri in Puglia, nel Tarantino. Un 39enne della Tunisia deve rispondere di intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro nelle ipotesi aggravate quale soggetto intermediario-caporale. Un controllo effettuato nelle campagne di Ginosa ha fatto emergere che cinque lavoratori, di cui due originari del Niger regolarmente assunti e tre originari del Mali, senza permesso di soggiorno e assunti in nero, erano intenti nella raccolta di pomodori nei campi della contrada Passo Giacobbe.

Dalle indagini, sono subito emerse le condizioni di sfruttamento dei lavoratori, tra l'altro con una retribuzione inferiore a quanto previsto dai contratti. I braccianti lavoravano per circa dieci-dodici ore di lavoro, in precarie condizioni igieniche, e in violazione alle norme contrattuali di salute e sicurezza sul lavoro. Denunciato anche un 58enne di Laterza, l'uomo per conto del quale il tunisino procurava manodopera, e che deve rispondere di intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro. A lui sono state anche contestate violazioni amministrative per 38.000 euro e comminate ammende per 35.872 euro con la sospensione dell'attivita' imprenditoriale. I cittadini del Mali, senza permesso di soggiorno, sono stati avviati all'Ufficio Stranieri della Questura di Taranto. Il tunisino e' invece ai domiciliari.

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.