Casamassima, continuano i controlli contro il lavoro in nero

CRONACA  |  CASAMASSIMA (BA)  -  sabato 17 agosto 2019 - 09:52

Il titolare dell'impresa agricola, un uomo di 46 anni, pregiudicato, e' stato arrestato con le accuse di sfruttamento del lavoro

di Antonio Maiellaro
Casamassima, continuano i controlli contro il lavoro in nero

Prosegue l'offensiva dei Carabinieri contro il lavoro nero. Nelle campagne di Casamassima scoperta dai militari una masseria nella quale un pastore di nazionalita' bengalese lavorava per undici ore al giorno con un compenso di appena un euro ed ottanta centesimi l'ora. Peraltro, era da due mesi che il datore di lavoro non lo pagava. Il pastore si occupava di tutte le attivita' inerenti agli animali, dalla mungitura, alla pulizia, al pascolo, e viveva in un alloggio fatiscente in pessime condizioni igieniche. Il titolare dell'impresa agricola, un uomo di 46 anni, pregiudicato, e' stato arrestato con le accuse di sfruttamento del lavoro e favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.

 

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.