Putignano, unita' anti-esplosivo scopre arsenale nascosto

CRONACA  |  PUTIGNANO (BA)  -  sabato 10 agosto 2019 - 11:06

Al momento un solo arresto; le armi saranno sottoposte ad esami balistici

di Grazia Rongo
Putignano, unita

Aveva occultato un arsenale sotto terra, scovato grazie al il fiuto di un cane dell'unità antiesplosivo dei Carabinieri di Modugno. I militari hanno arrestato a Putignano il 45enne C.L., pregiudicato del posto, con l'accusa di detenzione illegale di armi clandestine e munizioni, nonché ricettazione in concorso con altri soggetti al momento non noti.
In un sacco di plastica nero i militari hanno rinvenuto un Kalashnikov di fabbricazione cinese con baionetta, una doppietta a canne mozze e una semiautomatica. Le armi saranno sottoposte ad indagini balistiche per capire se siano state utilizzate in recenti rapine. Una in particolare, quella tentata ai danni di un portavalori lunedì mattina proprio a Putignano, quando furono esplosi in aria tre colpi con il kalashnikov

 

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.