Arcelor Mittal: azienda ricorre al Tar contro riesame Aia

  |  TARANTO (TA)  -  mercoledì 7 agosto 2019 - 12:11

Melucci: ''da azienda grande schiaffo''

di Redazione Norbaonline
Arcelor Mittal: azienda ricorre al Tar contro riesame Aia

"ArcelorMittal Italia, in qualita' di gestore dello stabilimento siderurgico di Taranto, ha presentato la settimana scorsa un ricorso precauzionale in relazione al decreto di avvio del riesame dell'Aia emesso dal Ministero dell'Ambiente per finalita' meramente cautelative". Lo dichiara l'azienda dell'acciaio dopo che il sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci, ha dato oggi notizia dell'impugnazione al Tar da parte della multinazionale del riesame dell'Autorizzazione integrata ambientale che ha l'obiettivo di arrivare a prescrizioni piu' stringenti. "Non perdere la facolta' di tutelare eventualmente i propri diritti, precisa ArcelorMittal Italia, non vuole in alcun modo contrastare lo spirito di piena e attiva collaborazione che la societa' sta dimostrando e vuole continuare ad avere con le autorita' competenti. ArcelorMittal Italia sottolinea infine che e' impegnata con serieta' nel realizzare tutti gli interventi del Piano ambientale nel rispetto delle scadenze stabilite nel decreto Aia".Una mossa cautelativa, dunque, dice l'azienda, il ricorso al Tar contro il riesame Aia, che non preclude la possibilita' di confrontarsi sul tema specifico con le istituzioni, anche perche' un paio di mesi fa lo stesso ad di ArcelorMittal Italia, Matthieu Jehl, interpellato sul punto specifico - si era all'indomani del via libera al riesame da parte del ministro Sergio Costa -, disse che l'azienda voleva appunto collaborare e confrontarsi. Spiegando ora la mossa al Tar, ArcelorMittal dice che si "e' conclusa la prima fase di studio dello scenario emissivo rispetto alla produzione
autorizzata di 6 milioni di tonnellate annue. Cio' e' propedeutico e necessario perarrivare a una nuova elaborazione
della Valutazione del Danno Sanitario nell'ambito delprocedimento di riesame dell'Autorizzazione Integrata
Ambientale di cui al Dpcm del 29 settembre2017, avviato dal Ministero dell'Ambiente, a seguito dell'istanza presentata dal
Sindaco di Tarantoil 21 maggio scorso. Per tutta la durata di questa prima fase - si fa presente - ArcelorMittal Italia, per
quello che e' stato di sua competenza, ha messo a disposizione tutti i dati e le informazioni disponibili, tramite il supporto
dei propri tecnici, in maniera trasparente e collaborativa".

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.