Manfredonia, minaccia con due coltelli da cucina i passanti: arrestato

CRONACA  |  BOJANO (FG)  -  lunedì 5 agosto 2019 - 11:51

Il 19enne dimorava in una delle baracche del ghetto adiacente il Cara

di Redazione Norbaonline
Manfredonia, minaccia con due coltelli da cucina i passanti: arrestato

I carabinieri di Manfredonia hanno arrestato in flagranza di reato, a Borgo Mezzanone, un 19enne incensurato cittadino del Gambia, irregolare sul territorio nazionale, con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale, e anche per essersi rifiutato di fornire le generalita' e per il porto in luogo pubblico di due coltelli da cucina senza giustificato motivo. I militari sono intervenuti dopo alcune richieste di intervento e segnalazioni al "112" da parte alcuni residenti della borgata, allarmati per la presenza di un uomo di colore per la strada che minacciava senza alcun motivo i passanti con due coltelli. Come poi emerso gia' in passato l'uomo aveva minacciato i residenti sempre con il coltello.

carabinieri lo hanno rintracciato poco dopo, e allla richiesta di fornire le generalita', l'uomo ha inveito contro la pattuglia ed estratto da uno zainetto un coltello da cucina ed e' stato subito immobilizzato. Nello zaino e' stato rinvenuto anche un secondo coltello da cucina. L'uomo dimorava in una delle baracche del ghetto adiacente il Cara. Un militare intervenuto ha riportato delle lesioni personali lievi guaribili in tre giorni.

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.