Il latitante Giuseppe Raffaele Brandi arrestato a Brindisi: era nella casa al mare

CRONACA  |  BRINDISI (BR)  -  mercoledì 31 luglio 2019 - 18:23

Brandi era il capo di una famiglia ritenuta affiliata alla Sacra corona unita

di Redazione Norbaonline
Il latitante Giuseppe Raffaele Brandi arrestato a Brindisi: era nella casa al mare

E' durata 25 giorni la latitanza di Giuseppe Raffaele Brandi, di 64 anni, a capo di una famiglia ritenuta affiliata alla Sacra corona unita. Brandi si era sottratto alla cattura il 6 luglio scorso quando era diventata definitiva la condanna alla pena a 11 anni e 9 mesi di reclusione per associazione mafiosa, estorsione aggravata e altri reati. E' stato rintracciato e arrestato da agenti della Squadra mobile di Brindisi in localita' Torre Santa Sabina, marina di Carovigno (Brindisi): stava riposando in veranda in una villetta al mare. E' anche destinatario di un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Brindisi l'11 luglio scorso per estorsione aggravata.

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.