ArcelorMittal, per il giudice l'altoforno 2 espone i lavoratori a rischio

ATTUALITÀ  |  TARANTO (TA)  -  mercoledì 31 luglio 2019 - 18:09

Il giudice del Tribunale di Taranto ha respinto oggi l'istanza di Ilva

di Redazione Norbaonline
ArcelorMittal, per il giudice l

"Le esigenze cautelari sussistenti nel caso in specie sarebbero evidentemente frustrate ove si consentisse ancora
lo svolgimento dell'attivita' di impresa presso l'Afo 2 e cio' in quanto i lavoratori ivi operanti sarebbero ancora esposti al rischio di verificazione di eventi dello stesso tipo di quello occorso a Morricella". Cosi' il giudice del dibattimento Francesco Maccagnano, del Tribunale di Taranto, ha respinto oggi l'istanza di Ilva in amministrazione straordinaria circa la facolta' d'uso dell'altoforno 2, sottoposto a sequestro della Procura, per effettuare i lavori di necessaria messa in sicurezza.

"Derogare a siffatte esigenze, in tutta evidenza", scrive Maccagnano, "non compete all'autorita giudiziaria; del medesimo parere, d'altra parte, e' stata la Procura della Repubblica allorquando la stessa, con decreto del 9 luglio 2019, ha disposto lo spegnimento dell'altoforno sottoposto a sequestro preventivo - misura ritenuta tutt'ora pienamente in vigore - cosi' da porre in esecuzione in vincolo cautelare disposto dal gip in data 29 giugno 2015".

Per Maccagnano, inoltre, "rispetto alla situazione sin qui formulata non pare offrire elementi di novita' il parere successivamente formulato dalla Procura in relazione all'istanza". Procura che, nel suo parere in materia, aveva acconsentito alla facolta' d'uso dell'altoforno restringendo pero' a 120 giorni i 150 chiesti da Ilva in as. Maccagnano evidenzia poi che le prescrizioni di sicurezza da attuare sull'altoforno 2 risalgono a "poco meno di ben quattro anni
fa". 

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.