San Severo: Roberta Perillo sarebbe morta per annegamento''

  |  SAN SEVERO (FG)  -  mercoledì 17 luglio 2019 - 18:18

Gli esiti ufficiali dell'autopsia si avranno entro 60 giorni

di Redazione Norbaonline
San Severo: Roberta Perillo sarebbe morta per annegamento

Sarebbe morta per annegamento e non strangolata Roberta Perillo, la donna di 32 anni uccisa giovedi' scorso a San Severo  dal fidanzato reo confesso Francesco D'Angelo. E' quanto e' emerso ,secondo quanto riferito dal legale della famiglia Perillo, l'avvocato Guido De Rossi, dall'autopsia che e' stata eseguita dal medico legale Luigi Cipolloni. Durante l'esame autoptico era presente anche il consulente nominato dalla difesa, Michele Bellomo. Roberta Perillo e' stata ritrovata morta nella vasca da bagno del suo appartamento in via Rodi. Sul cadavere non sarebbero stati riscontrati altri segni di violenza se non alcune ecchimosi sul collo. La Procura di Foggia firmera' domattina il nullaosta per la restituzione della salma, quindi, con grande probabilita', i funerali saranno celebrati venerdi' prossimo.

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.