Ostuni, la truffa della sabbia

  |  OSTUNI (BR)  -  lunedì 15 luglio 2019 - 09:24

L'Inghilterra si oppone all'estradizione nel Barhein

di Redazione Norbaonline
Ostuni, la truffa della sabbia

Potrebbe diventare un caso internazionale l'arresto, avvenuto il 9 luglio scorso ad Ostuni, da parte della polizia, di un ricco imprenditore inglese che era in vacanza nella città bianca. L'uomo, un ingegnere specializzato nella commercializzazione di sabbia del deserto, era ricercato da 6 anni per una condanna subita nel Barhein per una truffa. Aveva acquistato un grosso quantitativo di sabbia, venduta all'estero, pagandola con assegni a vuoto. A seguito di un mandato di cattura internazionale, l'ingegnere è stato scoperto in un albergo di Ostuni ed arrestato. Il Barhein ne ha chiesto l'estradizione alla quale, però, si è opposta l'Inghilterra. La decisione spetta alla Corte d'appello di Lecce davanti alla quale si è già tenuta la prima udienza del processo.

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.