Taranto, le gru cadute sono tre. Difficili le ricerche dell'operaio

  |  TARANTO (TA)  -  giovedì 11 luglio 2019 - 11:32

L'autorità giudiziaria ha disposto sequestro area. Divieto navigazione per 250 metri dal molo

di Redazione Norbaonline
Taranto, le gru cadute sono tre. Difficili le ricerche dell

"La forte tempesta abbattutasi ha provocato un cedimento a catena di tre gru posizionate sulla banchina su una delle quali si trovava il gruista disperso, caduta nello specchio acqueo antistante la banchina stessa". Lo sottolinea la Capitaneria di Porto-Guardia costiera di Taranto, precisando in una nota la dinamica dell'incidente di ieri sera, per il quale risulta ancora disperso un operaio gruista, Mimmo Massaro di Fragagnano, 31 anni. Le ricerche sono difficili a causa della presenza di rottami e torbidità acque. "L'Autorità Giudiziaria ha disposto il sequestro dell'intera area e la Capitaneria di Porto ha emesso un'ordinanza di interdizione alla navigazione, in considerazione delle condizioni di pericolo in atto, nello specchio acqueo per un raggio di 250 metri dalla sommita' del molo ove e' avvenuto l'incidente".

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.