Bari: fermato sesto componente della 'Banda Bmw'

  |  BARI (BA)  -  sabato 6 luglio 2019 - 09:58

L'uomo faceva parte di una banda di ladri che depredava esercizi commerciali, stazioni di servizio e sportelli di istituti di Credito

di Redazione Norbaonline
Bari: fermato sesto componente della

I carabinieri hanno notificato il fermo di indiziato di delitto per associazione a delinquere finalizzata alla commissione di furti, ricettazione, riciclaggio, detenzioni di armi e resistenza a pubblico ufficiale, al sesto componente della 'banda della Bmw'. Solo quattro giorni fa i militari della compagnia di Triggiano avevano notificato a 5 suoi parenti il fermo di indiziato di delitto, emesso dalla procura di Bari, in quanto tutti ritenuti responsabili far parte di una banda di ladri che, tra il settembre 2018 e l'inizio dell'estate in corso, aveva imperversato nel territorio della provincia di Bari (ma anche nelle Marche), depredando esercizi commerciali, bar, tabaccherie, stazioni di servizio e sportelli Atm di taluni istituti di Credito con la tecnica della "marmotta". Tuttavia, il 41enne albanese, la mattina dell'1 luglio era riuscito rocambolescamente a darsi alla fuga, a bordo diun'auto con la quale aveva tentato di investire i militari recatisi a notificargli il provvedimento restrittivo. Era fuggito dalla sua abitazione di Cassano delle Murge anche in considerazione del sequestro effettuato nel corso di una delle perquisizioni eseguite nella mattinata, quando in un box di via Laudati, riconducibile alla banda, erano stati sequestrati,
oltre all'ennesima autovettura Lancia Delta risultata rubata, anche una doppietta calibro 12 a canne mozze e un Revolver
Smith&Wesson, entrambi provento di furto e completi di munizioni. Nei pochi giorni di fuga, la procura di Bari, sulla base
degli elementi raccolti dai militari dell'Arma, ha emesso un ulteriore fermo di indiziato di delitto nei confronti del
cittadino albanese, ritenuto responsabile anche di essersi opposto all'arresto, con una guida pericolosa per l'incolumita'
dei militari. Nella mattinata del 5 luglio si e' costituito ai carabinieri di Cassano delle Murge, dove gli sono stati
notificati entrambi i provvedimenti restrittivi. E' stato condotto nel carcere di Bari.

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.