Indagini su morte Stano, altri arresti a Manduria

  |  MANDURIA (TA)  -  26/06/2019 - 07:10

Una decina di giovani, quasi tutti minorenni, fermati all'alba per aver picchiato un altro disabile

di Antonio Procacci
Indagini su morte Stano, altri arresti a Manduria

Clamorosi sviluppi nell'ambito delle indagini sulla morte di Antonio Stano, il pensionato 65enne deceduto lo scorso 23 aprile dopo esse stato ricoverato d'urgenza per astenia e stato confusionale. All'alba di oggi gli uomini della Questura di Taranto hanno fermato nove giovani, un maggiorenne e otto minorenni, in esecuzione di altrettante ordinanze emesse dai Giudici per le indagini preliminari presso il Tribunale ordinario e quello per i minori su richiesta del Procuratore Capristo e del pm Epifani per il maggiorenne e della Procuratrice Epifani per i minorenni.

Fra i gravi episodi contestati ai nove ragazzi (il cui gruppo si definiva "Ultima di Carnali") anche quello avvenuto lo scorso 1° aprile ai danni di altro uomo 53enne, affetto da insufficienza mentale grave, che attirato in ore notturne all’esterno della sua abitazione veniva violentemente colpito con calci e pugni per “puro passatempo”, fino a provocargli l’avulsione dei denti incisivi.

Stano, invece, lo ricordiamo, terrorizzato e già in precarie condizioni igieniche e di salute, aveva deciso di rinchiudersi in casa, privandosi anche di cibo, perché ripetutamente vittima di “incursioni” da parte di un gruppo di giovani che lo sottoponevano a vessazioni, percosse, angherie ed aggressioni.

 

Maggiori dettagli nel corso della giornata.

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.