Ilva: Corte Strasburgo boccia la richiesta di nuovo giudizio

  |  TARANTO (TA)  -  martedì 25 giugno 2019 - 18:00

Diventa definitiva la condanna dell'Italia di gennaio scorso

di Redazione Norbaonline
Ilva: Corte Strasburgo boccia la richiesta di nuovo giudizio

La Corte dei diritti umani non ha accettato la richiesta di un nuovo pronunciamento presentata dal gruppo di cittadini italiani che a gennaio scorso fece condannare l'Italia per le emissioni dell'Ilva. I cittadini volevano rinviare il caso alla piu' alta istanza della Corte, la Grande Camera, per ottenere il riconoscimento della responsabilita' dello Stato anche per i danni causati alla salute. La sentenza di condanna dell'Italia emessa all'inizio dell'anno diventa quindi definitiva.

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.