Ginosa, famiglia intossicata da funghi: uno gravissimo

  |  GINOSA (TA)  -  sabato 25 maggio 2019 - 11:34

Il capofamiglia  in prognosi riservata nell'ospedale Annunziata

di Francesco Persiani
Ginosa, famiglia intossicata da funghi: uno gravissimo

Un'intera famiglia di Ginosa, nel tarantino, composta da tre persone, padre, madre e figlio, è rimasta gravemente intossicata per aver mangiato funghi velenosi. L'intossicazione è stata provocata da Amanita Phalloides, uno dei funghi più velenosi che esistano. Il capofamiglia è ricoverato in prognosi riservata nel reparto di rianimazione dell'ospedale SS. Annunziata di Taranto ed è in pericolo di vita, mentre la moglie ed il figlio sono presso l'ospedale San Pio di Castellaneta, dove tutti e tre hanno ricevuto i primi soccorsi la notte scorsa. I funghi erano stati raccolti dagli stessi componenti del nucleo familiare nei pressi della gravina di Ginosa

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.