Due discariche abusive sequestrate nel Tarantino

  |  MANDURIA (TA)  -  lunedì 20 maggio 2019 - 12:20

Denunciati quattro fratelli per aver realizzato e gestito discarica abusiva di rifiuti pericolosi

di Redazione Norbaonline
Due discariche abusive sequestrate nel Tarantino

I carabinieri della Stazione di Manduria supportati da quelli del Nucleo Operativo Ecologico di Lecce hanno sottoposto a sequestro un'area di 3mila mq a San Pietro in Bevagna, destinata a parcheggio ma utilizzata come discarica abusiva. I militari hanno accertato la presenza di rifiuti speciali, pericolosi e non, costituiti da inerti da demolizione, materiale plastico vario, pneumatici usurati, lastre in eternit, bidoni contenenti solventi e pitture, sanitari e mobili vari. In un'alto intervento, i carabinieri hanno denunciato quattro fratelli per aver realizzato e gestito una discarica abusiva di rifiuti pericolosi. I militari hanno individuato, all'interno di una cava dismessa di Manduria, rifiuti pericolosi composto da inerti da demolizione, materiale plastico di vario genere, pneumatici usurati e tegole in amianto. Gli accertamenti hanno portato ai 4 fratelli, che hanno realizzato e gestito tale sito come una vera e propria discarica abusiva.

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.